1907-2007 Un Mondo Una Promessa

Lands of Adventure Camp: le impressioni

settembre 16th, 2008 Posted in Dalle squadriglie

DSC_2915.jpgStupendo, fantastico, superlativo questi sono gli aggettivi per descrivere il Lands of Adventure Camp 2008.

Questo campo, svoltosi nella base scout di Kandersteg, è il risultato di un cammino impegnativo durato un anno. Parlando del campo, è stata una vera sorpresa per noi. Infatti le attività che abbiamo fatto sono state belle e coinvolgenti. E’ stato molto bello il Forum, una chiacchierata in cui venivano discussi i problemi delle nostre nazioni di provenienza e quelli dell’Europa pensando a cosa noi scout possiamo fare per risolverli. Un’altra bella attività è stata l’Hike del primo giorno. Eravamo abbinati con un’altra squadriglia turca e dovevamo raggiungere un lago a quota 1600 m. I luoghi erano bellissimi: le montagne, la neve che si vedeva nelle cime più alte, l’acqua che fuoriusciva dalla roccia e formava cascate bellissime, gli scoiattoli e gli altri animali del bosco.IMG_2352.jpg

La cosa che prima ci spaventava, ma che alla fine ci ha colpito di più, è stato il fatto di comunicare tramite la lingua inglese. All’inizio eravamo spaventati, però questo ostacolo possiamo dire che è stato superato da tutti e in maniera soddisfacente; infatti tra i gemellaggi da fare e la voglia di conoscere gli altri paesi, non si pensava più agli errori che si commettevano nel parlare ma bensì ci sentivamo cittadini europei a tutti gli effetti. Quindi secondo noi si è manifestata, ancora una volta, la fratellanza scout che lega tutti senza distinzioni e che ti fa superare gli ostacoli più difficili.

Orazio e Giulio
Sq. Squali